Filter

BREWING

Quale caffettiera per il brewing rispecchia di più i tuoi gusti? Scopri tutte le soluzioni disponibili...

Preferisci la corposità della tradizionale Moka, il rituale lento del pour-over con il V60 e la Chemex, o la semplicità di infusione con la French Press? Se sei alla ricerca di un buon caffè anche all’aperto o in campeggio, l’AeroPress fa certo a caso tuo. Puoi scegliere il Clever Dripper per unire la praticità dell’infusione con la texture limpida del filtro. Se vuoi stupire i tuoi ospiti con un’estrazione scenografica e una tazza raffinata, il Siphon è ciò che stai cercando. Per nuove esperienze di gusto puoi invece sperimentare l’estrazione a freddo del Cold Brew e del Cold Drip.

Il mondo del coffee brewing è davvero variegato: puoi preparare un buon caffè filtro utilizzando svariate tipologie di caffettiere che utilizzano principi di estrazione differenti.

Possiamo individuare 4 differenti principi:

  • percolazione: l'acqua calda viene versata lentamente su un letto di caffè macinato contenuto in un filtro, per gravità lo attraversa portando con sè aromi, gusto e colore. Ne sono un esempio la Chemex e i vari Pour-Over Dripper come il V60 e il Kalita.
  • pressione: una pressione, esercitata manualmente o grazie alla forza del vapore, favorisce la preparazione del caffè aumentando la capacità dell'acqua di estrarre i vari componenti dal macinato.
  • infusione: come per la preparazione di tè e infusi, il caffè macinato viene lasciato in infusione in acqua calda per un determinato periodo di tempo per poi venir filtrato. Adottano questo principio la French Press e il Clever Dripper.
  • estrazione a freddo: il caffè viene estratto in modo lento e delicato con l'utilizzo di acqua a temperatura ambiente o fredda o di ghiaccio,  con un principio in cui il tempo gioca un ruolo cruciale compensando la bassa temperatura dell'acqua.

Nella sezione tutorial trovi tutte le indicazioni per preparare in modo semplice e a regola d'arte un'ottima tazza di caffè con il metodo brewing che hai scelto.