IT EN FR

caffè specialty

PERU
Miel de La Selva

 

Caffè specialty coltivato in Perù dalla comunità Yanesha of Tsachopen nella regione di Oxapampa. In questa regione si è stabilita da molto tempo un’organizzazione No Profit che supporta gli abitanti e contadini con progetti sociali e di educazione durante i quali vengono insegnate le tecniche di permacultura allo scopo di inserire con il più rispetto possibile l’attività dell’uomo e la cultura del caffè in simbiosi con Madre Natura.

Tipologia: Specialty
Regione: Perù –Villa Rica, Oxapampa
Altitudine: 1650 m s.l.m.
Produttore: Dante Lale membro della comunità Yanesha of Tsachopen
Stazione di lavorazione: Finca Santa Rosa
Cultivar: Arabica – Red Bourbon
Raccolto: Picking (manuale) Giugno-Luglio 2019
Metodo di lavorazione: Processo Honey

Importatore

Importato da:
7ELEMENTS

Lotto caffè verde:
01/2019

logo_W_7element-2_600x600
Profilo organolettico

Analisi sensoriale:
Caffè complesso dai sentori floreali
e note molto dolci di frutta matura,
uvetta e uno spiccato sapore di cacao.
Acidità fruttata e buon corpo.

Punteggio cupping:
85,5/100

Icona torrefazione

Torrefatto da:
PICAPAU
Roma (Italia)

logo_W_picapau_600x600

LA RISERVA NATURALE

Questo caffè cresce sulle colline intorno alla laguna sacra El Oconal. Questa si trova in una riserva naturale nella località di Villa Rica, dipartimento de Pasco, provincia di Oxapampa cioè sulle montagne della Cordillera delle Ande del Perù. La zona è sospesa a più di 1600 metri di altitudine sopra il livello del mare, il micro-clima della foresta pluviale e le caratteristiche del suolo della riserva della biosfera di Oxapampa sono fattori ideali per coltivare il caffè e ottenere un risultato di alto livello.

L’ONG 7 ELEMENTS

7 ELEMENTS, l’importatore di questo caffè, è l’organizzazione No Profit che opera con la comunità Yanesha of Tsachopen. Segue da più tempo la comunità essendo al suo contatto diretto e la sostiene con progetti sociali e di insegnamento della permacultura. 7 ELEMENTS importa solo caffè di questa comunità, non tratta altri caffè e altre origini. Infatti, secondo la loro filosofia, per avere un prodotto eccellente e per potere distribuire i benefici ai produttori è necessario concentrarsi su un solo progetto. Hanno scelto Yenesha per l’ubicazione particolarmente adatta alla coltura del caffè per via delle condizioni climatiche e la composizione del terreno.

Newsletter

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
E VIVI IN PRIMA PERSONA
LA RIVOLUZIONE DELLO SLOW COFFEE

La Permacultura

7 ELEMENTS trasmette ai membri della comunità Yanesha le tecniche di permacultura per coltivare il caffè nel rispetto della natura circostante e in linea con la filosofia ed i principi dei popoli nativi che abitano queste terre. La permacultura si articola intorno a 3 concetti fondamentali :

1. Cura della terra: 7 ELEMENTS si impegna a insegnare alla comunità a rispettare la terra e il suolo con azioni di riforestazione, rigenerazione della biodiversità locale, creazione e protezione di aree di conservazione naturale, l’assenza di prodotti erbicidi e pesticidi o di qualsiasi input esterno (anche fertilizzanti o prodotti biologici) ma di privilegiare e inoculare microrganismi pro-biotici e usare tecniche di agricoltura sinergica e sin-tropica.

2. Cura delle persone: l’organizzazione si prende cura della comunità e incoraggia i membri ad aiutarsi tra loro con continua formazione agricola legata alla permacultura, alla sostenibilità e al diritto al lavoro. Fa intervenire solo personale locale e supporta progetti di educazione e sanitari con le istituzioni locali e altre ONG.

3. Equa condivisione: ripartizione equa dei profitti ottenuti grazie alla retribuzione dei produttori a un prezzo molto più alto in confronto ai produttori Fair Trade, oltre al reinvestimento con acquisti di materiale, piante e altra attrezzatura per una quota del 10% degli utili dell’ONG e al piano di distribuzione di equities aziendali ai beneficiari dei loro progetti.

Tutte queste soluzioni sono state adottate dopo una curata analisi del territorio tenendo conto del suo clima e dei suoi attori in modo tale da scegliere le azioni più adatte a questo sistema. Lo scopo è provare a riequilibrare il rapporto tra l’uomo e il pianeta abbandonando in parte i principi della nostra economia moderna.

La lavorazione

Questo lotto di Miel de la Selva è prodotto da Dante Lale, che con molta esperienza gestisce una finca esistente da più di 100 anni, certificata Rain Forest Alliance Bird Friendly UTZ. Il metodo honey caratterizza profondamente questo caffè nella resa in tazza. Per ottenere questi sentori unici, dopo la spolpatura i chicchi vengono fatti essiccare al sole. L’utilizzo delle parijuelas, speciali cassette per essiccazione del caffè, l’ombreggiatura con tele e la forte ventilazione naturale garantiscono una perfetta asciugatura lenta e uniforme.
Questo processo che richiedo molte ore di cura permette di ottenere un caffè molto complesso, dall’incredibile dolcezza e con uno spiccato sapore di cacao e note floreali ideali per l’estrazione filtro.

Photo credit: The Seven Elements

Icona shop

SCOPRI I FORMATI DI GROUNDtoENJOY DISPONIBILI
CON IL CAFFÈ PERU MIEL DE LA SELVA
TORREFATTO DA PICAPAU

COFFEE BREWING

Il caffè PERU Miel de La Selva è disponibile
nel formato GROUNDtoENJOY
per diversi metodi brewing.
Scegli il tuo e segui il tutorial per preparare
al meglio questo straordinario caffè.

  • French Press
  • Pour-Over
  • Chemex
  • Clever
  • Aeropress
  • Syphon
  • Cold Brew
Scrivici

HAI DOMANDE O CURIOSITÀ SUL MONDO ESSENSE?
SCRIVICI, SAREMO FELICI CI CONDIVIDERE CON TE
LA NOSTRA PASSIONE PER IL CAFFÈ

SPEDIZIONE GRATUITA IN TUTTA EUROPA PER ORDINI SUPERIORI A 49 EURO